Il 2017 del Mosca Bruno Bolzano si chiuderà ospitando al PalaResia la Vbc Mondovì

Il 2017 del Mosca Bruno Bolzano si chiuderà domani sera, con l’ultimo impegno dell’anno solare per i biancoblù altoatesini. Al PalaResia di Bolzano domani sera per la settima giornata del girone di ritorno arriverà la Vbc Mondovì.

 

DOVE & QUANDO

Sabato 30 dicembre, ore 20.30, a Bolzano (PalaResia) con diretta su Lega Volley Channel: Mosca Bruno Bolzano – Vbc Mondovì

 

UN SUCCESSO PER CHIUDERE AL MEGLIO QUESTO 2017

Per il Mosca Bruno Bolzano tanta voglia di chiudere questo storico anno 2017 con una vittoria. Missione non facile perché la gara contro Mondovì si annuncia difficile e complicata, da approcciare nel modo migliore. Perché in ottica seconda fase del campionato ogni punto conquistato in questa prima fase risulta molto importante, in palio quindi domani tre punti molto preziosi. Dopo la bella prova, ma senza punti, disputata nel giorno di Santo Stefano contro Cantù la squadra allenata da Andrea Burattini ha potuto allenarsi al meglio ed inserendo sempre di più il nuovo opposto Giannotti negli equilibri del sestetto biancoblù. Con l’intero organico a disposizione, il tecnico marchigiano degli altoatesini potrà scegliere il sestetto migliore da mandare in campo, ora potendo anche contare su una maggior possibilità di scelta rispetto al passato. Match importante quello in arrivo domani al PalaResia, che di fatto lancerà la parte finale di questa prima parte del campionato che si concluderà fra poco meno di un mese, a fine gennaio 2018. Dopo quest’ultimo impegno del 2017 il nuovo anno del Mosca Bruno Bolzano si aprirà mercoledì 3 gennaio con la trasferta in casa della Geosat Lagonegro, quindi domenica 7 gennaio si tornerà a Bolzano per ricevere Spoleto prima di chiudere il 14 e 21 gennaio contro Ortona (in trasferta) e Taviano (in casa).

I PIEMONTESI DI MONDOVÌ A CACCIA DI PUNTI PER TORNARE A SORRIDERE

I piemontesi della Vbc Mondovì arriveranno al PalaResia di Bolzano forti del nono posto in classifica con 17 punti, otto più dei bolzanini, frutto di sei successi ed undici sconfitte nelle 17 partite finora disputate. Piemontesi che arriveranno a Bolzano dopo un filotto di tre sconfitte consecutive. A disposizione del tecnico Mauro Barisciani c’è un gruppo molto interessante, guidato in palleggio da un regista d’esperienza come Cortellazzi. Squadra tutta italiana quella piemontese, che su palla alta possono contare sul braccio pesante dell’opposto Paoletti e degli schiacciatori Mercorio e Borgogno. Vecchia conoscenza della pallavolo regionale è Massimiliano Prandi, figlio di Silvano, ex tecnico della Trentino Volley nel cui settore giovanile ha mosso i primi passi il libero piemontese.

 

GLI ARBITRI

A dirigere l’incontro in arrivo domani al PalaResia saranno Nicola Traversa di Bari come primo arbitro e Massimo Piubelli di Verona come secondo arbitro. Per Traversa si tratta della prima direzione stagionale dei bolzanini, mentre Piubelli è alla seconda dopo aver ricoperto il ruolo di secondo arbitro all’esordio stagionale al PalaResia contro il Tuscania nello scorso mese di settembre.

 

I PROBABILI SESTETTI

Il tecnico di casa, Andrea Burattini, dovrebbe riconfermare un sestetto molto simile a quello visto all’opera nel giorno di Santo Stefano: Quartarone in palleggio, Giannotti opposto, Ristic e Galabinov schiacciatori, Paoli ed uno fra Bleggi e Bressan centrali, Bruno libero.

Dall’altra parte della rete invece ci sarà verosimilmente Cortellazzi in palleggio, Paoletti opposto, Mercorio e Borgogno schiacciatori, Sordella e Parusso centrali con Prandi libero.

 

BIGLIETTI
I biglietti per assistere alla partita sono disponibili fin da un’ora prima del via alle casse del PalaResia al prezzo di 8 euro, 5 euro invece il ridotto per Under 16, Over 75, tesserati Fipav, dipendenti delle aziende sponsor della società e per tutti i componenti di una famiglia a fronte di un biglietto intero acquistato da mamma o papà. Sempre alle casse del PalaResia sarà possibile anche sottoscrivere un abbonamento a questa stagione, dal costo di 80 euro con 50 euro invece di ridotto. Fino ai 10 anni compiuti l’ingresso è gratuito.

 

SERVIZIO DI BABYSITTING
Durante l’incontro ai bambini di età compresa fra i 3 ed i 10 anni è promosso un servizio di babysitting. I piccoli potranno stare tutti insieme in una stanza adibita ad hoc al PalaResia dove potranno giocare e svolgere attività con i propri coetanei sotto la supervisione di personale professionista.

 

PER VEDERE LA PARTITA
La gara sarà trasmessa in diretta da Lega Volley Channel, il canale web della Lega Pallavolo Serie A trasmesso sulla piattaforma www.elevensport.it. Diversi sono i pacchetti a disposizione per quelli che volessero abbonarsi, andando dall’acquisto della singola gara al costo di 2.90 euro fino al pacchetto comprendente tutta la serie A2 e la SuperLega. Informazioni ed abbonamenti su www.elevensport.it oppure www.legavolley.it/lvc.

 

IL PROGRAMMA DELLA 18ESIMA GIORNATA

Domani, sabato 30 settembre, ore 20.30, diretta su Lega Volley Channel:

Mosca Bruno Bolzano – Vbc Mondovì

Caloni Agnelli Bergamo – Monini Spoleto

Maury’s Tuscania – Sieco Service Ortona

Club Italia Crai – Geosat Lagonegro

Centrale del Latte Brescia – Gioia del Colle

Pool Libertas Cantù – Pag Taviano

 

LA CLASSIFICA DEL GIRONE BLU

Tuscania 40 punti;

Bergamo 38;

Spoleto e Brescia 34;

Gioia del Colle 33;

Cantù 29;

Ortona 23;

Taviano 20;

Mondovì 17;

Lagonegro 16;

Club Italia 13;

Mosca Bruno Bolzano 9.

In allegato, nella foto scattata da Francesco Servadio, Quartarone in palleggio sotto gli occhi dei compagni

2017-12-29T11:27:25+00:00