Penultima giornata del girone Blu: il Mosca Bruno Bolzano è di scena ad Ortona

Il Mosca Bruno Bolzano fa rotta verso Ortona, dove nella giornata di domani andrà in scena la decima giornata del girone di ritorno di questo raggruppamento Blu. La penultima giornata di questa prima fase del campionato, che si concluderà sabato prossimo con l’impegno interno contro la Pag Taviano.

DOVE & QUANDO

Domani, ore 19.30, ad Ortona (Chieti): Sieco Service Ortona – Mosca Bruno Bolzano

 

TANTA VOGLIA DI CONTINUARE A CRESCERE

Dopo la spettacolare vittoria contro Spoleto di domenica scorsa, per il Mosca Bruno Bolzano arriva il momento dell’ultima trasferta di questa prima fase di campionato. Dopo tre partite consecutive sempre a punti, i ragazzi di Andrea Burattini vanno in cerca di ulteriori soddisfazioni in queste ultime due giornate. Domani ad Ortona e sabato sera, 20 gennaio, al PalaResia di Bolzano contro la Pag Taviano. Ormai matematicamente certi di dover disputare nella seconda fase, in scena nei mesi di marzo e aprile, il girone C quello che mette in palio la salvezza con cinque retrocessioni (due dirette e tre tramite dei successivi playout) per gli altoatesini sarà importante soprattutto crescere sotto il profilo del gioco. In queste ultime due partite, oltre ovviamente a cercare la vittoria, sarà importante crescere sotto il profilo delle intese, del ritmo e della qualità di gioco. Per affrontare poi con tante sicurezze, morali e di gioco, la seconda fase di questa serie A2 maschile. Organico al completo per il tecnico marchigiano del Mosca Bruno Bolzano, che in campo dovrebbe confermare il sestetto visto all’opera nelle ultime uscite.

 

LA SIECO ORTONA A CACCIA DEI PUNTI PER ACCEDERE AL GIRONE B

La squadra abruzzese arriverà alla sfida di domani forte della settima posizione di questo girone Blu, frutto di otto successi e 12 sconfitte finora. Con una manciata di punti ancora la qualificazione alla seconda fase, nel girone B, sarà matematica visti i due punti di vantaggio sulla nona posizione. Una squadra, quella allenata da coach Nunzio Lanci, di buonissima caratura e dotata di atleti che conoscono bene questo campionato. È il caso dell’opposto ceko Milan Bencz, ai box per infortunio ma sempre più sulla via della guarigione, sostituito da Zanettin. Ma molto conoscono la realtà della A2 anche lo schiacciatore slovacco Ogurcak (per diverse stagioni in A1 con Sisley, Piacenza, Perugia e Vibo Valentia) o lo schiacciatore lettone Janis Peda, ex Cuneo nelle massima serie. Con Tartaglione che dovrebbe però essere nuovamente preferito in posto-4.

GLI ARBITRI

Primo arbitro di questo incontro sarà Fabio Toni, della sezione di Terni, coadiuvato in questa circostanza da Stefano Caretti di Roma. Per entrambi si tratta della prima direzione stagionale di un incontro del Mosca Bruno Bolzano.

I PROBABILI SESTETTI

Il tecnico di casa, Nunzio Lanci, dovrebbe optare per un sestetto con Lanci in palleggio, Zanettin opposto, Tartaglione e Ogurcak schiacciatori, Simoni e Menicali libero con Pesaro libero.

Andrea Burattini, invece, dovrebbe optare per Quartarone in palleggio, Giannotti opposto, Galabinov e Ristic schiacciatori, Paoli con Bleggi al centro e Bruno libero.

PER VEDERE LA PARTITA
La gara sarà trasmessa in diretta da Lega Volley Channel, il canale web della Lega Pallavolo Serie A trasmesso sulla piattaforma www.elevensports.it. Diversi sono i pacchetti a disposizione per quelli che volessero abbonarsi, andando dall’acquisto della singola gara al costo di 2.90 euro fino al pacchetto comprendente tutta la serie A2 e la SuperLega. Informazioni ed abbonamenti su www.elevensports.it oppure www.legavolley.it/lvc.

IL PROGRAMMA DELLA 21ESIMA GIORNATA

Oggi, ore 20.30, con diretta su Lega Volley Channel:

Club Italia Crai – Gioiella Micromilk Gioia del Colley

Pag Taviano – Monini Spoleto

Domani, ore 16, con diretta su Lega Volley Channel:

Vbc Mondovì – Tuscania

Geosat Lagonegro – Pool Libertas Cantù

Caloni Agnelli Bergamo – Centra del Latte Mc Donald’s Brescia

Domani, ore 19.30, con diretta su Lega Volley Channel:

Sieco Service Ortona – Mosca Bruno

LA CLASSIFICA DEL GIRONE BLU

Bergamo 47 punti;

Tuscania e Brescia 43;

Gioia del Colle 38;

Spoleto 37;

Cantù 33;

Ortona 23;

Mondovì 22;

Taviano 21;

Club Italia 19;

Lagonegro 18;

Mosca Bruno Bolzano 16.

 

Nella foto in allegato, scattata da Francesco Servadio, il Mosca Bruno Bolzano è pronto a scendere in campo per questo nuovo impegno

2018-01-13T16:23:05+00:00